torna su
trasparenza

Operazioni Personali

La Direttiva MiFID richiede agli Intermediari di disciplinare le operazioni personali in strumenti finanziari, eseguite dai Soggetti Rilevanti, al fine di impedire loro operazioni che possano costituire abuso di mercato, abuso di informazioni confidenziali o possano risultare in conflitto con gli obblighi che incombono sull’intermediario nella prestazione dei servizi di investimento.

Di seguito si riportano i principali riferimenti normativi:

Mifid 39/2004 CE (.pdf - 300.7 KB)
Mifid 73/2006 CE (.pdf - 232.7 KB)
Decreto Legislativo n.58/1998 - TUF (.pdf - 2.7 MB)
Delibera Consob 16190/2007 - Regolamento Intermediari (.pdf - 1.1 MB)
Regolamento Congiunto Banca d'Italia - Consob (.pdf - 368.7 KB)